post — 11 gennaio 2015 at 13:58

A Marzo il processo di Francesco, Lucio e Graziano

2015_01_08-lucio_francesco_graziano-222x160da Infoaut.org – Dopo che lo scorso 29 dicembre il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso dei difensori di Francesco, Lucio e Graziano, facendo cadere anche per loro l’accusa di terrorismo, due giorni fa ai tre No Tav è stato notificato il decreto di giudizio immediato per le restanti imputazioni.

Il processo a loro carico si aprirà dunque nel mese di marzo.

Nel frattempo, Francesco, Lucio e Graziano sono ancora detenuti nel carcere di Ferrara nel reparto di alta sorveglianza ma con il rigetto dell’accusa di terrorismo gli sono state revocate le misure peggiorative che erano state imposte dagli accanimenti della Procura (come il blocco dei colloqui e delle telefonate).

Il commento dell’avvocato Eugenio Losco ai microfoni di Radio Blackout: