post — 20 aprile 2014 at 14:07

10 maggio:adesione della Rete Liste Valsusa alla manifestazione

10152638_1448317192071495_464802173_nRete Liste Valsusa
Comunicato di Adesione e Solidarietà

Da alcuni anni in Val di Susa assistiamo ad una sospensione dei diritti democratici che si esprime tramite un’azione di criminalizzazione esasperata contro chi difende il territorio in prima persona.
La continua contestazione di reati e il ricorso all’accusa di terrorismo ha lo scopo di tacitare il legittimo dissenso, tarpare le ali alla libertà di espressione ed impedire la denuncia di soprusi e irregolarità.
Ultimo e più insopportabile episodio è la detenzione prolungata e preventiva di quattro giovani, arrestati con l’accusa di danneggiamento di un compressore presso il cantiere per il tunnel geognostico della Maddalena di Chiomonte.
L’assoluta sproporzione dell’accusa rispetto all’azione commessa, rende inaccettabile la sua condivisione.
In coerenza con il nostro programma e gli impegni assunti per la difesa del territorio, dichiariamo che il 10 maggio saremo presenti, come cittadini, candidati e amministratori, alla manifestazione organizzata dal Movimento NO TAV a Torino.
Con la nostra presenza vogliamo denunciare che:

• chi avvelena la nostra aria, i nostri fiumi e la nostra terra resta sempre impunito;

• corrotti e corruttori rimangono sempre ai loro posti.

Per rivendicare il diritto a difendere la nostra salute ed il nostro futuro, per chiedere di ripristinare gli originari diritti costituzionali.

L’assemblea della Rete Liste Valsusa

Tags