movimento — 17 ottobre 2010 at 20:30

Vaie presidio PICAPERA

dscf0213Oggi domenica 17 ottobre si è inaugurato un nuovo presidio, il presidio no tav “picapera” di vaie. Il luogo scelto, come già anticipato nelle scorse settimane, è strategico in quanto il nuovo progetto prevede lì l’ingresso del tunnel dell’orsiera e anche un sondaggio geognostico da eseguirsi nei prossimi mesi. La giornata si può dire è più che riuscita e la partecipazione massiccia. Si è iniziato con la premiazione goliardica dei costruttori, sottolineando pregi e “difetti” di chi in queste settimane ha dedicato tempo e forze a costruire questo presidio che potremmo ormai definire di seconda generazione, completo di soppalco, cucina in muratura, camino e infissi di pregio. Si è proseguito poi con un breve ma intenso momento assembleare che sinteticamente ha rilanciato la mobilitazione su Chiomonte con il punto sui lavori di costruzione del nuovo presidio. Un passaggio ironico e veloce se lo sono meritati anche i deputati del pd che oggi chiedevano dalle pagine dei quotidiani l’esercito per la maddalena. Un solo coro ha ribadito la fermezza del movimento, pronto a non fermarsi davanti a nulla. Il tutto si è poi concluso con un concerto dei Giada and the barber’s shop e una polenta e spezzatino per cena, tanto per non far mancare anche un po’ di calore, nel vero senso della parola alla giornata.

[nggallery id=20]