movimento — 15 maggio 2011 at 18:09

NUOVA SCRITTA NO TAV SULLE MONTAGNE DI SUSA

Una nuova scritta no tav a San Giuliano, frazione del comune di Susa è comparsa questa mattina domenica 15 maggio. Questa frazione verrebbe pesantemente coinvolta dal nuovo progetto tav Torino Lione con il posizionamento della faraonica quanto inuitle stazione internazionale di Susa e le aree di carico dello smarino. Le serate informative fatte dal movimento no tav erano andate benissimo e oggi ecco una bella sorpresa. Di seguito due righe che hanno annunciato l’iniziativa scritte da alcuni attivisti no tav di Susa. 

“Questa mattina i folletti del bosco di San Giuliano si sono alzati di buon’ora e hanno deciso di esprimere tutta la loro contrarietà al TAV , così come appare nelle foto.

P.S. I folletti, che sono ultra ecologici e rispettano la Natura, hanno usato una rete di copertura agricola leggerissima che permetta al terreno di respirare. Hanno poi ancorato la rete con pietre locali. Il prato , di proprietà privata, é stato gentilmente offerto ai folletti per portare a termine la loro opera.”