movimento — 18 ottobre 2011 at 08:12

NO TAV TOUR

Viareggio 25 ottobre Ore 18 Presidio via battisti zona mercato

Ore 21: dibattito al cantiere sociale versiliese via belluomini quartiere varignano; ci saranno i rappresentanti dell’associazione dei parenti delle vittime della strage ( si chiama ASSEMBLEA 29 GIUGNO)   pisa 26 ottobre Pomeriggio in una piazza centrale e serata all’università con cena di finanziamento (se mi arrivano indicazoni più precise le trasmetto)   pistoia 27 ottobre

Pomeriggio (ore16-19 circa): piazza Gavinana

Sera: assemblea in sala consiliare

arezzo 28 ottobre  ore 12 conferenza stampa organizzata dai contatti locali

Pomeriggio (ore16-19 circa): piazza san jacopo

sera incontro con associazioni

3° TAPPA BARI MARTEDI’ 18 OTTOBRE ORE 16.00 PIAZZA UMBERTO

4° TAPPA BRINDISI MERCOLEDI’ 19 OTTOBRE ORE 18.00 PIAZZA VITTORIA

PROGRAMMA BARI

16,00 : banchetti informativi e videoproiezione di “Fratelli di Tav”
17,00 : dibattito con i NO TAV. Interverranno esponenti della Comunità somala del Ferrhotel e di vari comitati pugliesi per il territorio, l’ambiente e la salute
20,30 : cena e festa con interventi musicali dei Motacuntu e artisti somali

per info notav.tour@gmail.com

qui tutte le info

La tav è una grande opera pubblica che non serve a nulla se non a rifinanziare le casse della mafia e dei partiti. Essere no tav per te, cittadino italiano significa bloccare la casta che oggi ti ha portato in questa crisi economica, ha riempito questo paese di debiti e vuole farteli pagare con una manovra da oltre 20 mld di euro e vuole farne altri 22 mld con la sola tav Torino Lione. Essere no tav significa scommettere sul futuro di questo paese, lottare per cambiarlo e proporre tante piccole opere utili e investimenti essenziali per uscire dalla crisi economica. Le scuole cadono a pezzi, gli ospedali chiudono, i giovani vanno a studiare e fare ricerca all’estero, i treni pendolari vengono soppressi e a Chiomonte in val di Susa per recintare un finto cantiere dove non si lavora il governo spende 90000 euro al giorno da più di tre mesi per pagare la polizia in trasferta (fonti Sap sindacato polizia) non è forse ore di dire basta? Vieni anche tu a conoscere le ragioni del no tav, vieni a incontrare i no tav della valle di Susa, sostieni e aiuta la lotta. Punta sul no tav

DIECI NO TAV CHE TI RACCONTANO

DIECI GRANDI RAGIONI PER DIRE NO IN

DIECI GRANDI PIAZZE D’ITALIA

BOLOGNA 8-9 OTTOBRE – MILANO 12-13 OTTOBRE BARI 18-19 OTTOBRE – NAPOLI 21-22 OTTOBRE ROMA 23-24 OTTOBRE – PISA FIRENZE 26-27 OTTOBRE – VENEZIA 30 OTTOBRE – TRENTO 31 OTTOBRE –  PALERMO 3-4 NOVEMBRE – CAGLIARI 6 NOVEMBRE – GENOVA 12 NOVEMBRE

per info su viaggi e appuntamenti scrivi a notav.tour@gmail.com