movimento — 9 marzo 2010 at 11:10

Nella notte blocco alla stazione di Condove

Dopo l’assemblea al presidio di Sant’Antonino delle 21 dove tra le altre cose si discuteva dell’ennesima minaccia da parte di Rfi di far sgomeberare il presidio, il movimento no tav rimandando al mittente le minacce, intorno a mezzanotte si reca in delegazione alla stazione di Condove dove, dopo il passaggio dell’ultimo treno passeggeri, è sceso sui binari bloccando la circolazione ferroviaria per circa un’ora, bloccando il passaggio del cargo merci per Barcellona.

Oggi giornata di volantinaggio a Rosta e domani Fiaccolata alle ore 21 con partenza dalla Stazione Fs