movimento — 5 giugno 2012 at 09:53

La moneta etica della Valle di Susa

[da Effettoterra.org] Mercoledì 6 giugno alle ore 21, presso la sala consiliare del comune di S.Ambrogio, via Caduti per la Patria 27, Etinomia, l’associazione di Imprenditori etici per la difesa dei beni comuni con sede in Valsusa presenta agli associati il progetto di Buono d’Acquisto Etico “Susino”, la nuova moneta etica della Valsusa.
Il Buono di Acquisti Etico (BAE) denominato «Susino»nasce da un’idea di Etinomia per rilanciare i consumi sul territorio della Valle di Susa e non solo. Lo scopo del progetto BAE/Susino è quello di creare un circuito di imprese riconoscibili, presso le quali i clienti siano incentivati a fare acquisti grazie al richiamo dello sconto che viene offerto per mezzo del Susino distribuito ai consumatori dalle imprese aderenti al progetto. Il buono di acquisto etico Susino si usa insieme agli €uro e al momento del pagamento da diritto ad uno sconto fino al 10% della spesa. Il susino è un buono sconto in tagli da 1, 2 e 5 €uro per acquisti rispettivamente di almeno 10, 20 o 50 €uro. Ogni azienda che decide di aderire al progetto riceve 50 carnet di Susino e può quindi consegnarli ad altrettanti clienti. In questo modo il cliente accede a buoni sconto per un valore complessivo pari a 100 €uro.
QUALI I VANTAGGI PER I CLIENTI

I clienti che hanno ricevuto dal proprio imprenditore di fiducia il carnet contenente 100 €uro in buoni sconto Susino potranno fare acquisti presso tutte le imprese associate aderenti al progetto BAE/Susino e avranno come beneficio uno sconto fino al 10% della spesa.
Mercoledì 6 giugno alle ore 21, presso la sala consiliare del comune di S.Ambrogio, via Caduti per la Patria 27, Etinomia presenta agli associati il progetto di Buono d’Acquisto Etico “Susino”, la nuova moneta della Valsusa! Alla serata parteciperà Arcipelago Scec con la presentazione d’un progetto di scambio non monetario.

Il Susino è un sistema di incentivo al consumo responsabile per far si che domanda e offerta si incontrino ma a condizioni più vantaggiose per entrambe le parti!. E’ concepito come un buono sconto: chi lo spende può massimizzare il suo potere d’acquisto godendo di uno sconto del 10%, che gli viene praticato per il solo fatto che spende i susini che ha ricevuto gratuitamente dal circuito dei venditori “etici” associati. Il prodotto da 10 euro nel nostro circuito costerà 9 euro e 1 susino.
Questo progetto partirà quando avranno aderito 100 imprenditori.
Per informazioni: info@etinomia.org

Fonte: Etinomia