agenda, post, top — 21 maggio 2013 at 19:52

URGENTE Nuove devastazioni in Clarea. Dalle 9 di mercoledì 22 maggio presidiamo la zona

clareaSono cominciati oggi, 21/05 i nuovi lavori di preparazione alla nuova devastazione in Clarea targata LTF. Molti alberi sul tracciato della nuova strada di collegamento tra Chiomonte e Giaglione sono già stati tagliati, e sono cominciati alcuni scavi archeologici che precorrono l’opera.

Alcuni di noi questo pomeriggio sono andati in loco e hanno rallentato i lavori fermando la ruspa e venendo identificati dalle forze di polizia che prontamente hanno abbandonato il recinto per venirci incontro. Domani, sono previsti nuovi scavi archeologici, al termine dei quali inizieranno i lavori veri e propri per la nuova strada.

Domani mercoledì 22/05, un primo gruppo di NoTav partirà alle ore 9 da Giaglione per andare a presidiare il territorio e difendere i nostri boschi, e invitiamo chiunque non possa andare alle 9 di raggiungerci appena possibile durante l’arco della giornata.

Impediamogli di infliggere questa nuova ferita alla nostra terra, teniamo d’occhio il terreno tra le recinzioni ed il fiume clarea (venendo da giaglione, dopo il ponte a sinistra) e rallentiamo il più possibile le operazioni.

LA TERRA È NOSTRA, NON CE LA FACCIAMO PORTARE VIA. PRESIDIAMO LA VAL CLAREA DALLE 9 DI DOMATTINA 22/05

ORA E SEMPRE

NOTAV!