agenda, post — 19 settembre 2017 at 21:42

Movimento Notav ReSetG7 pullman dalla valle e iniziative

Da anni combattiamo contro potenti che hanno scelto il nostro territorio come terra di conquista. Terra dove aprire cantieri, trasformare prati in corridoi di cemento, rubare denaro pubblico per costruire opere inutili in un paese dove un  minimo cambio climatico o un terremoto divengono tragedia. A fine settembre questi “grandi” della terra come amano definirsi hanno indetto una tre giorni di banchetti e sfarzo nella nostra vicina Torino sede di partenza dell´assurdo progetto Tav Torino Lione. Abbiamo dunque partecipato al dibattito che si e´ creato durante i mesi estivi ospitando anche una assemblea durante il campeggio di lotta no tav tenutosi a Venaus lo scorso luglio. Non mancheremo! Non possiamo mancare e dalla valle ci muoveremo verso Torino e Venaria.

Gli appuntamenti in programma sono tanti e insieme come no tav abbiamo scelto di costruire un pezzo di questa mobilitazione.

Venerdi´ 29 settembre

Ore 9.19 treno da Bussoleno verso Torino con fermate in tutti i paesi della valle. Ore 10.15 In corteo da Porta Nuova insieme ai notav di Torino incontrando i cittadini torinesi con un volantinaggio e il corteo degli studenti medi durante il suo percorso. Rientro a piacere nel pomeriggio da concordare insieme tra i partecipanti.

Sabato 30 settembre

Ore 12.00 pullman da Bussoleno partenza dalla piazza del mercato con fermate lungo la valle. Arrivo a Torino in largo Toscana quartiere Vallette e partecipazione al corteo unitario della piattaforma ResetG7. Rientro nella serata di sabato. Costo pullman 7 euro per prenotazioni Mimmo 3472782814.

Sulla pagina Facebook tutte le iniziative -> https://www.facebook.com/TorinoReSetG7/

 

Tags