agenda — 8 febbraio 2012 at 15:30

MILANO 11 febbraio – I territori sono di chi li vive – INIZIATIVE NO TAV

Sabato 11 febbraio 2012 costruiamo una giornata di iniziative No Tav diffuse, verso la mobilitazione milanese di sabato 18 febbraio e il corteo in Val Susa di sabato 25 febbraio.

La lotta della Val Susa insegna che i territori sono di chi li vive: l’autodeterminazione e la cooperazione di chi vive un territorio e lotta per difenderlo sono più forti di qualsiasi esercito inviato a espropriare i diritti e la dignità di un’intera comunità.

A Milano come in Val Susa l’autorganizzazione dal basso e la solidarietà sono la vera risposta alla crisi, a chi in tempi di crisi vorrebbe guerre fra poveri, mentre alimenta mafie e speculazioni regalando miliardi agli amici della lobby del cemento.

>> ore 09.00 : assemblee No Tav nelle scuole, Coordinamento dei Collettivi Studenteschi

>> ore 15.00 : block party @ San Siro – musica e murales No Tav in quartiere

>> ore 18.30 : incontro pubblico @ CS Cantiere – con
* avvocato Mirko Mazzali, legale degli arrestati
* comitati No Tav dalla Val Susa
* comitati per l’acqua pubblica

>> ore 22.00 : serata benefit per le spese legali degli arrestati No Tav @ CS Cantiere – Zizzapawa e Skarra Mucci (reggae from Jamaica)

 

GUARDA L’ARTICOLO PRINCIPALE SU CANTIERE.ORG “La valle non si arresta! Liber* Tutt*”