agenda — 22 maggio 2012 at 10:41

Aria, acqua, terra: una giornata in difesa delle risorse pubbliche per una politica della sopravvivenza

Sabato 26 Maggio dalle 9.00 alle 18.30, Campus Einaudi, Lungo Dora Siena, Torino.

 

Aria, acqua, terra: beni fondamentali, fonti della vera ricchezza del genere umano, mezzi essenziali della sua sopravvivenza sulla Terra: risorse pubbliche sempre più preziose da difendere contro gli appetiti dei grandi potentati economici. Di qua può cominciare una nuova Politica.

PROGRAMMA

h. 9.00-10.00

MOVIMENTO 2 GIUGNO, Presentazione dell’Iniziativa, Piera Lepore (Segretaria Movimento 2 Giugno)

Prolusione

Primum vivere! Una politica “nuova” o una politica ritrovata?, Angelo d’Orsi (Presidente Movimento 2 Giugno)

Prima sessione: ARIA h. 10.00-13.00

Presiede: Vincenzo Di Benedetto

Coordinamento No Inceneritore – Rifiuti Zero Torino

Oscar Brunasso, Lo studio di “Bianco Ambientale” condotto da ARPA sugli incrementi di inquinamento dell’aria rispetto all’inceneritore del Gerbido di Torino

Claudio Cavallari, Rifiuti e privatizzazioni di TRM -Torino vs Beni Comuni

Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta

Fabio Dovana, Intrappolati nello smog. Politiche di mobilità urbana

Coordinamento Sanitario Valle Susa

Marco Tomalino, L’attività del Cordinamento Sanitario Vallesusa in difesa della salute pubblica

Associazione “Voci della memoria”

Diego Quirino, La memoria e la costruzione del domani: l’esperienza di Casale Monferrato

Discussione

Seconda Sessione: ACQUA  h. 14.30-17.00

Presiede: Piera Lepore

Luca Giunti (naturalista – Comunità Montana Val Susa e Val Sangone), Acqua Diritta

Massimo Zucchetti (Politecnico di Torino, Facoltà di Ingegneria), Val di Susa: sparirà l’acqua, resteranno i disastri?

Comitato Acqua Pubblica Torino

Mariangela Rosolen, Si scrive acqua, si legge democrazia : la democrazia diretta scuote le istituzioni, la tradizionale forma del fare politica, la sclerotizzazione dei partiti

Movimento  e Associazione Valledora

Emanuele Pedrazzini, Terra-acque e inquinamento da discariche controllate (caso Valledora)

Comitato Coordinamento Associazioni Val Bormida

Giancarlo Viburno – Eliana Barabino

Arci Crotone

 Filippo Sestito

WWF

Adriana Ghelli

Discussione

Terza Sessione: TERRA h. 17.00 – 18.30

Presiede: Giacomo Manni

Angelo Tartaglia (Politecnico di Torino, Facoltà di Ingegneria),Grandi opere e (dis)economia della crescita: l’esempio della Nuova Linea Torino Lione

Movimento No Tav

Claudio Giorno, Dinamiche territoriali in Valle di Susa alle origini e durante la lotta No Tav

Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta

Flavia Bianchi, Consumo di suolo agricolo e densificazione insostenibile di centri urbani: le due facce della speculazione immobiliare

Salviamo il Paesaggio – Comitato Torinese

Giovanna Bollatto, Motivazioni e obiettivi del Forum italiano per la terra e il paesaggio

Discussione 

Conclusioni