Archive for luglio, 2011

NON C’È DUE SENZA TRE: COMITATO DI LOTTA POPOLARE DI BUSSOLENO SOTTO ATTACCO
on 28 luglio 2011 at 17:37 / in top

NON C’È DUE SENZA TRE: COMITATO DI LOTTA POPOLARE DI BUSSOLENO SOTTO ATTACCO

ARRIVANO ANCHE I FOGLI DI VIA.. Ecco l’ennesimo attacco da parte della questura di Torino al Comitato di Lotta Popolare di Bussoleno. Dopo la demonizzazione di Stefanino e la denuncia […]

Read more ›
Maschere antigas: e l’economia gira
on 28 luglio 2011 at 17:22 / in movimento, post

Maschere antigas: e l’economia gira

Un notav del comitato di lotta popolare di Bussoleno è stato fermato dalle forze dell’ odine sulla tangenziale per la Valle, e gli agenti,  udite udite, hanno trovato sulla sua […]

Read more ›
STUDENTI MEDI NO TAV NON HANNO PAURA GUARDA VIDEO
on 28 luglio 2011 at 17:21 / in News

STUDENTI MEDI NO TAV NON HANNO PAURA GUARDA VIDEO

Oggi come studenti notav siamo scesi per manifestare nelle strade di Susa. Il ritrovo si è dato davanti alla ditta appaltatrice del cantiere Tav di chiomonte, l’Italcoge. Quella di oggi […]

Read more ›
PRESIDIO AL MERCATO DI CHIOMONTE E LACRIMOGENI A PINARD
on 28 luglio 2011 at 16:29 / in News

PRESIDIO AL MERCATO DI CHIOMONTE E LACRIMOGENI A PINARD

Ancora una giornata di lotta in val di Susa. Uscire dall’assedio per comunicare e rafforzare la lotta no tav oggi diventa centrale. Dalle ore 9.00 al mercato di Chiomonte un […]

Read more ›
Lettera aperta degli Alpini NoTav
on 28 luglio 2011 at 07:20 / in News

Lettera aperta degli Alpini NoTav

Al: Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio Abrate Al: Comandante Brigata Alpina Taurinense Generale Francesco Paolo Figliuolo Oggetto: presenza truppe della Brigata Alpina Taurinense alla Maddalena di Chiomonte […]

Read more ›
Appello trasparenza tecnico-scientifica progetto Tav Val Susa
on 28 luglio 2011 at 07:10 / in News

Appello trasparenza tecnico-scientifica progetto Tav Val Susa

Appello al presidente Napolitano per la  trasparenza tecnico-scientifica del progetto Tav Val Susa firmato da ricercatori e docenti universitari: Onorevole Presidente, il problema della linea ferroviaria ad alta velocità/alta capacità […]

Read more ›